lunedì 12 marzo 2018

MA QUANTO E' IMPORTANTE LA SOCIALIZZAZIONE PER UN CUCCIOLO?



socializzazione[so-cia-liz-za-zió-ne] s.f.

1-  Abitudine ai rapporti interpersonali; integrazione nell'ambiente sociale e apprendimento delle norme che lo regolano.

Questo è uno dei significati che troviamo nei vari dizionari on-line, due righe per dire TUTTO.
Molti, e quando dico MOLTI, non esagero, pensano che una volta preso un cucciolo, di qualsiasi razza sia, bastino poche lezione per inquadrarlo sia per quanto riguarda l'educazione (risposta ai comandi) sia per quanto riguarda tutto il resto, ovvero la socializzazione ambientale, intraspecifica, interspecifica. 
Pensano che con qualche lezione il cane sia a posto. Certo le lezioni possono anche essere poche, non sta scritto da nessuna parte che il binomio spenda un patrimonio per educare il proprio cane, basta anche il minimo indispensabile per capire i CONCETTI, l'essenziale è che  poi debbano essere APPLICATI CON DOVIZIA/IMPEGNO, e non dimenticarli strada facendo.


Possiamo paragonare un Cucciolo ad un sacco vuoto che va riempito giorno dopo giorno, di esperienze positive e anche negative, perchè anche per il cane il lato negativo della vita, gli servirà per affinare la sua intelligenza, la sua arte di non cascarci più in quell'errore, la sua comunicazione ma soprattutto per AFFINARE il PROBLEM SOLVING, ovvero risolvere qualsiasi tipo di situazione che gli si parerà davanti.


La vita non è solo di esperienze positive, purtroppo è fatta anche di cadute. Il suo vero problema sarà il suo detentore, che certa come il sorgere del sole, pur di non vedere il suo amato cane in difficoltà, o ancor più semplicemente, per paure IMMAGINARIE che non SI SONO ANCORA VERIFICATE e che forse NON SI VERIFICHERANNO MAI, il padrone impedirà al proprio cane di VIVERE una vita NORMALE. 
Protetto da una campana di vetro molto pericolosa, che alla prima svita del proprio conduttore potrebbe davvero portarlo ad affrontare situazioni stressanti. 

Lo stress principale per il cucciolo sta PROPRIO NELLA NEGAZIONE di PROVARE e RIPROVARE per IMPARARE AD APPRENDERE DALLA VITA STESSA.
Non sto assolutamente dicendo di BUTTARE nella mischia il cucciolo al primo colpo, ma piano piano, con i giusti passi, affidandosi a Personale Competente che conosce gli esemplari con cui lavora, far provare diverse situazioni al cucciolo, tutto basato sui PERIODI SENSIBILI. 

In queste sequenze fotografiche, vedrete tre esemplari di età diverse, 14 mesi, 4 mesi e 70 g.
I comportamenti sono diversi, per ogni età. Ed è questo che il cane deve piano piano affrontare, imparando la gerarchia, affinando le proprie capacità di comunicazione, tutto attraverso il gioco/apprendimento. Perchè il GIOCO è APPRENDIMENTO.

Per chi fosse interessato alle nostre lezioni, stage, corsi, corsi privati, lezioni private, consulenze telefoniche,  può contattare i seguenti recapiti:

Sulleormedellupo@gmail.com
Katiaverzaeducazionecinofila@gmail.com
Tel. Cell.: +39 340 566 43 88

WWW.SULLEORMEDELLUPO.IT
























































ALLEVAMENTO AMATORIALE CANE LUPO CECOSLOVACCO
ADDESTRAMENTO - EDUCAZIONE CINOFILA SPECIALIZZATA CANE LUPO CECOSLOVACCO
EDUCAZIONE CINOFILA - EDUCAZIONE CINOFILA CIVICA di
SULLEORMEDELLLUPO di KATIA VERZA 

Per chi fosse interessato alle nostre lezioni, stage, corsi, corsi privati, lezioni private, consulenze telefoniche,  può contattare i seguenti recapiti:

Tel. Cell.: +39 340 566 43 88


Foto Autore: Katia Verza
Le immagini sono Coperte da Copyright
Vietata qualsiasi riproduzione intera o parziale senza l'Esplicito Consenso da parte dell'Autore e la citazione dello stesso.

Nessun commento: