sabato 30 settembre 2017

CANE LUPO CECOSLOVACCO VS PASTORE DELL'ASIA CENTRALE

E' tempo di cambiamenti, nella vita nulla purtroppo rimane come vorremmo. Gli affetti cambiano, il lavoro cambia, l'Amore cambia, le Amicizie cambiano, e alla fine cambiano anche noi.

Il Cane Lupo Cecoslovacco, per me è stato un qualcosa di Meraviglioso che è entrato nella mia vita, in un momento difficile, pensare che manco lo volevo, ma mi è capitato tra le mani il mio primo CLC, voluto e non voluto di nome SID... 

Da lì posso dire che è iniziato il periodo più travagliato della mia vita, non per colpa del cane, ma dalle persone che mi circondavano, nonostante io continuassi a sperare, amare, e a desiderare con tutte le mie forze. Un Sid muore, e lì dentro di me, nasce una Rabbia, un Rancore, una Forza, che mi spinge a comprarne altri due....e dicendo tra me e me: "me l'avete tolto, bene, ora io divento Allevatore", e da quel momento le difficoltà non sono cambiate, ma andiamo avanti come un branco, cercando di sopravvivere tra l'indifferenza di chi ci diceva di amarci, di esserci amico, ma non importa, la cosa importante è lavorare bene, per poter far felici, ma soprattutto mettere in sicurezza chi si vuol avvicinare a questa razza.

Attraverso la fotografia, ho imparato a capire i loro sguardi, le loro movenze, il loro linguaggio, e con il tempo ho quasi imparato a prevederli, quasi a leggere nel loro pensiero le loro intenzioni, per lo meno al 50%, perchè loro sono sempre un passo avanti a me, e mi devo impegnare per non perdere terreno, un continuo apprendimento, non ti puoi sedere con loro, perchè sempre in movimento, sempre pronti a porti un questito, e tu Leader deve avere la risposta pronta.

Con gli anziani, il gioco è più semplice, basta uno sguardo per capirsi, per capire gli stati d'animo, io i loro, loro i miei. Molti non credono a questo, non li biasimo, anche perchè il cane è una Passione o lo Ami, o lo Odi.

Come dicevo all'inzio, tutto nella vita, può cambiare, forse un giorno, non godrò più della loro compagnia, la vita  molto spesso ti impone delle scelte alle quali con grande dispiacere e coraggio devi dir di SI, ma soprattutto devi avere la forza di non voltarti indietro. Ma per ora andiamo avanti, chissà magari un colpo improvviso della ruota della fortuna, e tutto si può sistemare...

Io ho avuto anche l'onore di lavorare con il Pastore dell'Asia Centrale, posso dire a gran voce, sempre per chi sa apprezzare questa razza, che è una MERAVIGLIOSA RAZZA, cane affidabile, fedele, pronto a mettersi di mezzo tra te e un pericolo, e i suoi occhi ti parlano. Ho avuto la fortuna di lavorare per diversi anni con tre soggetti Sabbia, Kira, e Luna. Sabbia è stata con me poco tempo, ma in quel poco tempo non posso dire non aver apprezzato le sue qualità, ma Kira e Luna rimangono le mie predilette. Grandi Cani. Forse a detta del loro allevatore non il massimo, ma io non ci trovo in loro nessun difetto, forse perchè sono Fedeli come nessun altro essere al mondo, al contrario del CLC, che molto spesso in fatto di fedeltà ti lascia sempre un pò a bocca aperta, perchè la motivazione per farlo lavorare deve sempre essere alta.

E chissà forse un giorno, sul mio tramonto non sia proprio accompagnata da un Pastore dell'Asia Centrale, sedute una accanto all'altra a goderci i tramonti, e in quel silenzio che dice tutto.....

Ora vi lascio alle immagini dei miei due protetti, Jake Cane Lupo Cecoslovacco e Kira Pastore dell'Asia Centrale di Pierluigi Bonacera.






































Foto Autore: Katia Verza
Le immagini sono coperte da Copyright
Vietata qualsiasi riproduzione intera o parziale senza l'Esplicito consenso da parte dell'Autore e la citazione dello stesso.

Nessun commento: