mercoledì 15 maggio 2013

LA DANZA DEL CORVO E DEL LUPO E NON SOLO - I LUPI DEL PARKSWOLF di HERR WERNER FREUND


LA DANZA DEL CORVO E DEL LUPO E NON SOLO ...
I LUPI E GLI ALTRI ANIMALI 
DEL PARKSWOLF di HERR WERNER FREUND




Una cosa che notammo nel parco di Werner era una massiccia presenza di Corvi, Gazze, Falchi, uno di questi identificato da Emanuela come Nibbio Reale.


Abbiamo chiesto a Werner, se avesse mai visto giocare i lupi con i corvi, lui non diede una risposta, fece solo una smorfia di approvazione.



Durante la nostra lunga passeggiata, notammo un lupo bianco, fare appostamenti ad un corvo e questo spostarsi di un poco più in là ad ogni balzo del lupo.

Sembravano giocare.


Werner ci disse che quei volatili, fungevano da spazzini e che mangiavano gli avanzi dei lupi.



Anche nel libro di Barry Lopez "LUPI" nelle pagine 91 - 92 - 93  c'è un passaggio che cita la cooperazione tra corvo e lupo: "... il Corvo Imperiale con un areale ampio quanto quello di un lupo tra cui persino la tundra, segue il lupo durante la caccia per approfittare dei loro avanzi.

In inverno, quando le piste sono visibili dal cielo, i corvi seguono la pista di un branco nella speranza di trovare una carcassa.
Si appollaiano sugli alberi circostanti o saltellano ingerendo pezzetti di neve insanguinata in attesa che i lupi finiscano di mangiare e abbandonino la carogna.
Il rapporto tra i due animali è profondo .... sembra che il lupo e il corvo abbino raggiungo un accordo secondo cui ognuno è ricompensato in qualche modo della presenza dell'altro e pianamente consapevole delle capacità altrui.
Entrambe le specie sono caratterizzate da un alta socialità e devono quindi possedere i meccanismi psicologici necessari alla formazione di legami sociali.
Forse per certi versi, gli appartenenti a ciascuna specie hanno incluso membri dell'altra nel proprio gruppo sociale e con essi hanno sviluppato dei vincoli...."


Si dice sempre nel libro di Barry Lopez che i lupi danno vita a una gamma molto ampia di esiti, da una rapida morte ad amicizie durature.


Mi vengono in mente i lupi di Ellis, al suo centro, non ho visto questo tipo di attività negli uccelli, forse perchè i recinti erano troppo piccoli e troppi esemplari in essi. L'impresa sarebbe stata ardua da parte di un corvo sveglio, forse qualche temerario, ma io non vidi nulla di tutto questo.
La vasta area che Herr Werner ha dato ai suoi lupi, permette anche ad altri animali di inserirsi nel contesto.

Io, per quello che ho visto, posso ritenermi appagata. Era da tempo che non assaporavo di tanta armonia.
Herr Werner Freund è riuscito in questo intento.


Katia Verza





Nibbio Reale










Corvo





















Gazza 



E ALTRI PASSERIFORMI



Cinciallegra


Fringuello








Pettirosso



Il Materiale è COPERTO da COPYRIGHT.
VIETATA qualsiasi riproduzione intera o parziale con qualsiasi mezzo, senza l'ESPLICITO CONSENSO da parte dell'Autore e la citazione dello stesso.

Autori Fotografici:
Katia Verza
Emanuela Amato
Martina Verzasconi Baronchelli 

1 commento:

Martina Verzasconi Baronchelli ha detto...

Katia è riuscita a cogliere anche questi dettagli. Una vera professionista :)
È stato bellissimo comunque vedere la danza del corvo e del lupo. Dico che è stato bellissimo perchè nei vari parchi in cui sono stata non ho mai avuto l'occasione di vedere tutto questo.
Credo che la danza dei corvi con i lupi sia frutto di un rapporto molto antico basato su un equilibrio stabile e ben preciso, che forse noi non riusciamo più a comprendere.