LA PRIMA SETTIMANA DI ERAGON ....


IL DIARIO DI ERAGON

Dal 23 Agosto dopo la partenza di Ambra, Eragon si ritrova da solo senza più un fratellino con cui giocare, solo (si fa per dire) con mamma Luna, papà Manny e zia Ambra... l'unico fratello di giochi che le rimane è Mario il gatto.
Eragon non smentisce le mie previsioni, un cucciolo che sa il fatto suo. Il suo modo di mettersi in disparte, non è attribuito a timidezza, ma a sicurezza. Lui ti osserva, pensa e agisce.
Gli altri piccoli, mi riferiscono i loro nuovi detentori sono affettuosi cercano la loro compagnia: Lui invece si muove con sicurezza, risponde al richiamo se interessato, s'incomincia ad intravedere l'Intraprendenza, e la voglia di mettere tutto in discussione. Questo comportamento è dato dal fatto che lui si trova in un ambiente conosciuto, quindi questo fattore lo rende più sicuro di sè, mentre i fratelli trovandosi in un ambiente nuovo, si dimostrano ancora incerti, cercando conforto e sicurezza nella compagnia umana.
Il mio lavoro dovrà esser focalizzato più sulla socializzazione esterna al territorio di casa. Infatti al di fuori del proprio territorio famigliare, si mostra più insicuro, anche se non mostra particolare titubanza, si muove con cautela, osserva molto l'ambiente circostante, osservandolo da l'impressione che stia pensando, decidendo cosa fare, si prende il suo tempo per riflettere e poi finalmente si muove.
Possiede una certa sicurezza, è quasi buffa per la sua età, non ha paura di nulla, anche con i cani che abbiamo incontrato, si è dimostrato calmo, li guarda con curiosità, forme nuove (Labrador un po' in forma, un bassotto gigante anche lui ben messo, un paio di meticci dai colori curiosi, e un jack russel molto rumoroso), fermo sulle sue lunghe gambe, li guarda allunga il collo per annusarli, ma non si sposta di un centimetro...
Altra osservazione interessante da fare su Luna (mamma), noto che avere un cucciolo da accudire, la porta a una serenità diversa da quelle della volta precedente, questo mi fa pensare che per una fattrice avere ancora un cucciolo da accudire per un paio di settimane oltre il periodo dei 60 gg si rivela un'ottima terapia per tornare al mondo di sempre. Continua accudirlo, interviene quando i momenti si fanno troppo chiassosi, mettendolo al suo posto. Ora gli sta insegnando a nascondere il cibo, divide con lui i bocconi dati come premi.
Mentre il Papà, è più severo. Lui si occupa di insegnargli la gerarchia e il rispetto delle regole. Quando diventa troppo noioso o irruento e lui che si occupa di mettere a posto la situazione. L'uso della forza è quasi nullo, ma il modo in cui interviene non lascia spazio alla replica.
Mentre Ambra si è  presa l'incarico di giocare con lui, sfrutta il gioco, per insegnargli gli agguati, la gerarchia, la caccia, inoltre gli insegna l'uso della bocca, il controllo del morso.
Devo ammettere che la decisione di tenere Eragon è stata ben sofferta, e ponderata, riconosco che ci sarà molto da lavorare.
La sua permanenza è un bell'impegno, come ogni ingresso in famiglia di un nuovo membro porterà dei mutamenti, io spero che per certi versi ci sia un bilanciamento, anche per favorire un pò Ambra, che a volte mi accorgo soffre per la sintonia che c'è tra Luna e Manny.
Sono conscia del fatto, che quando ci sarà di nuovo il periodo del calore da parte di Luna, occorrerà prendere dei provvedimenti, qualcuno andrà in pensione, oppure si andrà in montagna, dividendo momentaneamente il branco, aspettando che il periodo termini.
Lascerò che Manny faccia il suo dovere, di padre non intervenendo in quei momenti di rimprovero.
Sono certa che se mi muoverò nella direzione giusta, rispettando i loro tempi, e ragionando da cane e non da uomo, la convivenza possa esistere.
Si credo che questa possa essere un ottima esperienza. Rimane certo che di lavoro ce ne sarà tanto.

Il piccolo Eragon Sulleormedellupo

.









Foto Autore Katia Verza
Le Immagini sono coperte da Copyright. Vietato qualsiasi utilizzo intero o parziale senza l'Esplicito Consenso da parte dell'Autore e la Citazione dello stesso.



Commenti

WWW.KATIAVERZAEDUCAZIONECINOFILA.IT

WWW.KATIAVERZAEDUCAZIONECINOFILA.IT
L'EDUCAZIONE CINOFILA COME LA VEDIAMO NOI...

I NOSTRI VIDEO SU YOU TUBE

Loading...

COPYRIGHT

Testi ed Immagini pubblicati su questo Blog sono coperti da COPYRIGHT, per tanto è VIETATA la riproduzione intera o parziale senza l'ESPLICITO CONSENSO da parte dell'Autore e la citazione dello stesso.
Katia Verza Sulleormedellupo