domenica 21 agosto 2016

CHI E' IL PADRONE GIUSTO PER UN CANE LUPO CECOSLOVACCO???



Siamo alla fine di agosto, sto riordinando i siti. Presto on-line ci sarà il nuovo sito di Sulle Orme del Lupo, nuovo look, nuovi argomenti, nuove iniziative, nuovo tutto, ma il tutto richiede tempo e lavoro, così in questo momento di calma estiva sto rivedendo tutti gli articoli pubblicati.
Mi sono imbattuta in un articolo pubblicato nel 2010. Sei anni fa, non sono tanti ma neanche pochi, e dopo sei anni, rileggendomi sono arrivata alla conclusione che il concetto di: "chi è il padrone giusto per un cane lupo cecoslovacco", va assolutamente cambiato. In sei anni, credo di averne viste di tutti i colori, di base l'unico problema che rimarrebbe da risolvere è "l'Uomo".
Comunque, "chi potrebbe essere il padrone giusto per un CLC?".



Innanzi tutto, prima di capire chi potrebbe essere il bipede ideale per un CLC, va ancora una volta sottolineata l'importanza della "razza", in ogni "razza" c'è rinchiuso il segreto per una buona convivenza.
Ovvero se noi abitiamo in un mono locale, e stiamo via parecchie ore al giorno per motivi di lavoro, sarà al quanto difficile poter convivere con un'animale che necessità di molta attività, intesa sia fisica che mentale.
Poi c'è da considerare la "moda del momento", acquistare per "moda" è un'altro errore da evitare, il 90% dei casi, i cani finiscono tutti in canile o in adozione.
Il cane non va scelto per l'aspetto, ma va scelto per le caratteristiche che gli appartengono. Un cane da caccia, un Cane Lupo Cecoslovacco, un Pastore dell'Asia Centrale, lo stesso Labrador, e molte altre ancora, hanno necessità di spazio, territorio, movimento, gioco (non inteso il lancio della pallina). Se uno abita in appartamento è normale che con un cane di grossa taglia, il problema è assicurato. Anche il cane piccolo da numerosi problemi, ma esistono razze che sono molto più adatte per questo stile di vita. Certo noi possiamo comprare tutto quello che desideriamo, ma non stiamo parlando di un oggetto, ma di un'essere vivente, con una sua identità, indole, ed esigenze.


Il Cane Lupo Cecoslovacco, è un cane dal grande fascino, nonostante non sia più una novità del momento, continua a manifestare il suo grande carisma. Nonostante ciò, nel mondo della cinofila chiacchiericcia se ne sentono di tutti i colori, quindi individuare fonti attendibili sul dove prendere le giuste informazioni diventa importante per partire con il piede giusto.


Gli ingredienti per viverlo in armonia quali sono?
Tempo: tempo per educarlo, per farlo socializzare (non solo nei fine settimana).
Ho incontrato molte persone in crisi con il proprio Cane Lupo Cecoslovacco, che mi sottolineavano ormai con la classica frase: "ma io non ho tempo per portarlo fuori tutti i giorni, io lavoro". 
Credo che il lavoro c'era anche quando si era deciso di prendere "il Cane", era un'aspetto che doveva esser messo sul piatto della bilancia, quando si era deciso per quel passo.



Il cucciolo ha una grande necessità per crescere in modo equilibrato, ed è il "GIOCO". Comportamento di solito utilizzato nell'età infantile. Aspetto straordinariamente serio e da non sottovalutare.
I Cuccioli quando sono con i genitori e i fratelli, passano la loro giornata tra i giochi (giochi sociali - giochi non sociali) accumulando continue esperienze.
Con le zuffe e le lotte, prendono coscienza del proprio "SE", acquistano ( aspetto molto importante e determinante ) il controllo della propria "aggressività".
Inoltre il cucciolo, giocosamente imitano i comportamenti degli adulti, possiamo dire che i piccoli culturalmente ereditano questa abilità (imprinting). Tutto avviene in modo scorrevole, anche perchè sappiamo che il gioco è sempre gratificante. Chi gioca trova il suo premio nel fatto stesso di giocare. Il Gioco diverte e il divertimento non è cosa da poco.



Se i cuccioli non imitassero gli adulti, non imparerebbero nulla, perchè le esperienze non nascono con noi, ma si fanno strada facendo. Ecco perchè fondamentale far giocare un cucciolo. Non ci sono solo i giochi imitativi/modellaggio, esiste anche il gioco esplorativo, il quale produce novità comportamentali nel nostro cucciolo. In poche parole il cucciolo attraverso l'esplorazione ambientale impara ad esprimersi, a confrontarsi con l'ambiente, e con le difficoltà. Con il gioco il cucciolo impara tante cose. CRESCE.



Se non abbiamo Tempo, il cucciolo non potrà fare queste magnifiche esperienze, e quelle che farà non saranno sufficienti per farlo maturare nel modo giusto, dando origine a comportamenti anomali, aggressivi, distruttivi. Comportamenti che di solito trasformano la convivenza in una vera e propria "guerra".



Sono convinta che la nostra vita sia fatta di numeri impegni e scadenze, e questi impegni e scadenze vanno tenuti in considerazione, se si decide di vivere con un Cane Lupo Cecoslovacco.
Il Cane Lupo Cecoslovacco, ci ribalta un pò la vita, arriva persino a cambiarci lo stile di vita. Tutto questo non va sottovalutato, non solo per il benessere dell'animale, ma anche il nostro, della nostra famiglia, e anche quello del portafoglio, perchè un Cane Lupo Cecoslovacco mal gestito costa parecchi soldi, provare per credere.




Viverlo costa Fatica, che di solito va braccetto con l'Impegno, ma se farete una scelta ragionata tutto questo non peserà.
Chi vuole vivere un Cane, quale sia la razza di appartenenza, dovrebbe prepararsi prima, dovrebbe valutare molti aspetti, dovrebbe mettere in conto che molte cose cambieranno nella propria vita. 
Un Cane preso con la giusta ragione di causa, può portare felicità, benessere (inteso fisico e mentale), compagnia fidata, e tante risate.  




4 - 5 - 11 Settembre 2016
a Pavia
Corso
per informazioni scrivere a:





Allevamento Amatoriale Cane Lupo Cecoslovacco 
Addestramento Cinofilo Cane Lupo Cecoslovacco
Educazione Cinofila Pavia


Nessun commento: