I COMMENTI DEI PARTECIPANTI DELLA GIORNATA DEL 24 FEBBRAIO 2013 - CONOSCERE IL CANE LUPO CECOSLOVACCO




Domenica 24 Febbraio 2013 a Pavia sè svolto lo stage: Conoscere il Cane Lupo Cecoslovacco.
Non è mancato nessuno degli iscritti, nonostante il cattivo tempo. 
Un applauso particolare a Mimmo che è partito da casa sua con un metro e mezzo di neve, nonostante il grande disagio non è mancato alla giornata.
Vi ringrazio tutti per essere stati con noi.
Un grazie speciale a Rocco Bonacera che mi ha fatto da assistente.
Vi lascio ai commenti dei partecipanti.

Katia Verza



Nadia Monzio:  mastro.dan@virgilio.it
Un ringraziamento a te per la giornata di domenica, per la tua semplice e spontanea accoglienza, per la tua professionalità e per quel senso di libertà in una vita più naturale e spontanea che sei riuscita ad infondere, grazie anche ai tuoi magnifici cani.

Nadia


Domenico Mileto cdeghibli@gmail.com
Ciao Katia Ti ringrazio per l'interessamento al mio viaggio che comunque Ti confermo essere andato molto bene; al mio rientro ho trovato un Ghibli particolarmente affabile, si vede che non è affatto abituato a non vedermi per due giorni di seguito. Ho poi avuto modo di vedere gli attestati di partecipazione al corso che hai preparato e devo dire che li ho trovati bellissimi ed anche Gaia è rimasta piacevolmente sorpresa anche se purtroppo poi si è intristita ripensando al fatto di non essere potuta venire, ma le ho promesso che l'avrei portata alla prossima occasione.
Per quanto riguarda le mie impressioni posso solo dirTi che sono rimasto molto soddisfatto sia del corso sia del week-end in generale; relativamente al corso, anche se molte cose le avevo già lette, tuttavia avere la possibilità di dialogare con te è stata un'esperienza formativa più profonda. Immaginavo già la tua preparazione nel campo ma sono veramente felice di averTi conosciuto di persona e di aver sentito nei tuoi confronti una profonda empatia (se sappiamo ascoltare noi stessi scopriamo che qualcosa ci parla dentro prima ancora di verificare di persona). Ti sarei molto grato se potessi portare i miei più vivi ringraziamenti a Pier Luigi e Rocco (immagino suo figlio) per la gentilezza dimostratami nel farmi da guida fino all'imbocco dell'autostrada; quando ci siamo arrivati ed hanno accostato per farmi passare avevo tentato di accostare anch'io dietro di loro per scendere e salutarli, ringraziandoli di persona, ma la strada era stretta e c'era traffico per cui ho capito che era meglio andare, quindi ho dovuto salutarli solo con il clacson dell'auto. Devo dire che Pier Luigi, nonostante, ci abbia solo scambiato poche chiacchiere in pochi stringati minuti alla fine della giornata, ha suscitato in me molta simpatia; credo sia un uomo buono e semplice al quale consiglio di non lavare mai il giaccone tutto macchiato che aveva addosso perchè quello che conta sta sotto quel giaccone e dentro al petto, anche se molti non lo capiscono.Critiche non posso farTene, anche se hai ragione nel dire che sarebbero ben accette perchè costruttive, ma io non ne ho, se non l'unica cosa da rimproverarTi è che sei stramaledettamante lontana da dove siamo noi e quindi ci impedisci di poter partecipare alle passeggiate che organizzi con tutti a base di lupi cecoslovacchi. Sarebbe bello poter essere dei vostri ed anche Ghibli ne gioverebbe moltissimo perchè va bene la socializzazione uomo/animale ma è molto importante anche quella animale/animale.
Concludo dicendoTi che se doveste avere, Tu e tuo marito, un fine settimana libero per venirci a trovare sarebbe per noi un grande piacere e Vi ospiteremmo molto volentieri (tanto lo spazio non ci manca); naturalmente portandoVi dietro tutto il branco, non potremmo che esserne felici, In allegato un paio di foto del posto in cui stiamo.
Saluti carissimi, Mimmo il migliore amico di Ghibli.




Luigi Tezzoni: ltezzoni@credem.it
Buongiorno a lei , si sono rimasto soddisfatto del corso e la ringrazio di quanto ci ha detto ed anche dei partecipanti, anche se tra costoro,  che mi sembravano tutte persone cordiali e simpatiche, almeno per quelle con cui ci siamo parlati, mi sarei aspettato maggior dibattito.
Il CLC ritengo sia un animale da rispettare e da scoprire e a questo credo servono anche gli stages.  Io mi scuso se ho fatto magari troppe domande, ma d' altronde mi sembrava quello il momento e prima di venire , mi ero segnato da ciò che avevo letto in giro delle cose da chiederle.
Mi dispiace solamente non aver potuto approfittare , già che eravamo li,  di vedere i suoi cani, pazienza..   
Un ringraziamento a lei e un saluto anche a suo marito.

Luigi Tezzoni


Giulia Guarino: gigiu94@hotmail.it
Ciao Katia, ecco il commento riguardo lo stage che ci avevi richiesto :) :
"Bhe che dire... abbiamo riavuto il piacere di venire nuovamente ad un tuo stage per arricchire ancora di più il nostro bagaglio culturale sul ClC che tu stessa 4 anni fa hai iniziato a riempire. Abbiamo trovato questo stage però molto più "cresciuto", ricco d'informazioni rispetto a quello precedente notando comunque che il tuo lavoro e le tue esperienze hanno prodotto questo risultato. Se in principio avevo delle domande, durante questo giorno dedicato interamente al CLC, tutte loro hanno avuto delle risposte più che esaudienti. Gradevole è stata anche la compagnia di Luna e Taiga, che nonostante il suo vissuto personale abbiamo trovato serena e comunque curiosa a modo suo verso noi estranei. In ogni caso ancora una volta il tuo lavoro ci ha colpito, non sola la razza ma anche l'allevatrice."


Arianna Zupanic: arianna.zupanic@libero.it

 "Ciao Katia! La giornata è stata molto interessante.
Sono tornata a casa stanchissima ma soddisfatta. Non nascondo che ero un pò in
"ansia": 4 anni (e spero ancora molti) di convivenza con un clc, un corso teorico/pratico di un anno per educatori cinofili e un'attuale corso di laurea alla Facoltà di Medicina Veterinaria... Come potevi dirmi qualcosa che già non sapessi? E invece, ho imparato qualcosa di nuovo, ho compreso meglio alcuni concetti che mi frullavano in testa, ho avuto conferma di questo e smentite su altro (e qui dovrò trovare il mio personale pensiero) e cosa più importante, ho capito di aver fatto un buon lavoro con il mio clc (non ancora concluso, ma non posso lamentarmi).
Sono molto contenta di aver partecipato, si vede che fai questo perchè ti piace e non perchè va di "moda". Hai infuso anche molta fiducia in mia madre, che tornata a casa (testuali parole) ha affermato: "Se mai dovessi prendere un'altro clc, andrei da Katia, si vede che non lo fa per soldi, ma per passione... prenderei un cucciolo ad occhi chiusi"
Non vedo l'ora dei prossimi stage!
Un bacio Ary :)

Commenti

WWW.KATIAVERZAEDUCAZIONECINOFILA.IT

WWW.KATIAVERZAEDUCAZIONECINOFILA.IT
L'EDUCAZIONE CINOFILA COME LA VEDIAMO NOI...

I NOSTRI VIDEO SU YOU TUBE

Loading...

COPYRIGHT

Testi ed Immagini pubblicati su questo Blog sono coperti da COPYRIGHT, per tanto è VIETATA la riproduzione intera o parziale senza l'ESPLICITO CONSENSO da parte dell'Autore e la citazione dello stesso.
Katia Verza Sulleormedellupo