ECCO I PIRMI COMMENTI SUI PRIMI ATTIMI DI CONVIVENZA CON I PICCOLI DI SULLEORMEDELLUPO

Eccovi le prime e-mail che ricevo da parte dei miei cuccioli...


Colgo l'occasione per informarti che iron oggi ha fatto il secondo ciclo di vaccinazioni; è stato bravissimo, sia in macchina che in ambulatorio. Ha fatto stragi di cuori!! Il certificato che chiedevi arriverà presto, appena torna la titolare della clinica me lo prepara. Secondo l'ultima pesata è un torello di 7.1kg.
Fa un po' di scene da telenovela quando lo lascio nel serraglio.. si fa sentire con la sua vocina, eccome se si fa sentire!! Per fortuna i vicini sono via, e ha tempo di abituarsi.
È simpaticissimo e tenerissimo, e i ragazzi sono molto responsabili, rispettando i suoi tempi e seguendo le indicazioni che gli avevi dato.
Per il momento è tutto.
A presto, ciao
Matteo e Iron
Iron pare essersi ambientato bene.. è dolcissimo e "appiccicosissimo" (in senso tenero), mi segue ovunque.
Ieri siamo stati in montagna a fare un picnic e un bagnetto nel torrente. E' stato bravissimo, anche se l'acqua era meglio guardarla da un bel sasso caldo e asciutto.
Siamo stati anche a un parco a fare una passeggiata, e anche lì è stato bravissimo! al guinzaglio sta bene, e non ha problemi con la pettorina; è molto curioso, attento.
Sta già nel serraglio a dormire, anche se fa un po' di capricci, ma ogni notte/momento che sta dentro va sempre meglio. Sto iniziando a dargli un premio quando entra senza storie, faccio bene?
Unica pecca (anche qui in senso tenero, ma non troppo :p - scherzo ovviamente) : SI SVEGLIA ALLE 6!!!!!!!!! si sveglia prima del gallo dei vicini!! e si fa sentire con quella sua vocina ululante..
quando vede i miei e i ragazzi gli fa le feste, e poi torna a seguirmi e sdraiarsi vicino a me.
Conclusione: siamo super contenti!!

Attendo consigli su quando portarlo da te per la socializzazione e il resto. Io sono sempre a casa, per me un giorno vale l'altro (settimana e week end indifferentemente).

A presto
Ciao
Matteo e Iron


Eleonora: noricom@libero.it
Ciao Katia sono Eleonora, l'attestato del veterinario ce l'ho e ho fatto pure la vaccinazione domani vado all'ASL per il passaggio
di proprieta' poi ti mando tutto. La piccola e' bravissima ha dormito si sta ambientando ed e' dolcissima. Durante il tragitto non
ha emesso nessun guaito o altro, la macchina ce l'ha fatta ad arrivare eravamo tutti stanchissimi . Finalmente poi e' entrata nel
kennel ha fatto 3 guaiti piccolissimi e si e' tramquillizzata e ha riposato a tratti fino stamattina poi e' continuata la perlustrazione
della casa poi veterinario e adesso e' con una cucciola piccola come lei per socializzare e poi nanna. Incomincia a mangiare
piu' tranquilla ma e' sempre guardinga pipiì e popo' ci stiamo lavorando.
Per l'iscrizione all'ENCI che ti ringrazio per avermi fornito ci andro' fra qualche giorno ora non ci riesco proprio.
E' proprio una cucciola buonissima e affettuosa sta sempre dove siamo noi incredibile, oggi era la star dal veterinario e una
coppia mi ha chiesto informazioni sulla provenienza ho dato loro l'indirizzo mail e ti contatteranno anche loro si sono molto
documentati sul  CLC. Ora ti lascio e ti ringrazio tanto per il bellissimo lavoro che hai fatto!
Un abbraccio Eleonora, Giulia, Andrea e Davide

Arrivato a casa da poco... viaggio perfetto!!! Se avessi avuto un minimo dubbio su di te e sulla tua passione, oggi ho avuto una splendida conferma di ciò che pensavo!!! Mi hai emozionato in modo pazzesco quando mi hai consegnato Yuki... Da te traspariva tutta la voglia, l'impegno e la passione che ogni giorno dedichi alle tue creature!!! Sei davvero fantastica... Complimenti e grazie! Ci sentiamo presto.. Ora già è una cozza, mi si attacca ovunque vado e appena mi muovo!!! Solo un neo si sveglia alle 5 del mattino... la utilizzerò come sveglia... 
Con il piccolo tutto benissimo, mangia, gioca, si sta legando sempre di più a noi e diventa ogni giorno più casinista :)

ti chiedo però una cosa... io ho cominciato a portarlo fuori al guinzaglio, all'inizio per la mia vietta che è molto calma infatti non ho avuto grandi problemi.. ho utilizzato la tecnica del wurstel come mi hai insegnato tu ed è andato tutto liscio... oggi però l'ho portato in centro per una ventina di minuti, però lui era spaventatissimo per i tanti rumori e persone  credo... faceva due passi e poi si inchiodava, io ho provato a farlo avanzare con il pezzetto di wurstel ma non gli fregava granchè.. e non sapevo se "tirarlo" leggermente verso la mia direnzione o meno, xk non sapevo se forzandolo fosse peggio... così me lo son tenuta in braccio (e in effetti era più tranquillo) e poi siamo andati in una zona tranquilla e lì un due passi li ha fatti... ma quando son in centro come mi comporto visto che la tecnica wurstel non funziona? non vorrei sbagliare e forzarlo per poi fargli prendere ancora più paura finendo così per fargli odiare il guinzaglio.. quando si blocca che faccio?? grazie mille!!
ti scrivo domenica che ti invio il resoconto della prima settimana!
sappimi dire se i documenti vanno bene!

a presto!

Federica

________________________________________

Colgo l'occasione di darvi alcuni suggerimenti, utilizzando i vostri testi.
Il fatto che i piccoli si svegliano così presto al mattino, credo che sia colpa mia, perchè tra le 5 e le 6 del mattino io li svegliavo per accudirli prima di recarmi al campo, di conseguenza è un orario che gli ho insegnato io, non vi preoccupate, con il tempo prenderanno le vostre abitudini.
Se si svegliano e si lamentano, cercate di sopportare il momento, se li abituate ogni qual volta che loro emettono un lamento a correre subito da loro sarà la vostra fine. Cercate di essere COERENTI E DECISI fin da subito, non sto dicendo di non guardare cosa accade, ma se vi rendete conto che sono capricci, lasciate che li facciano.
Il loro comportamento è normale, quando loro si svegliavano avevano i fratelli con cui giocare, ora ci siete voi e dovete adeguarvi di conseguenza. La soluzione potrebbe essere un pezzo di pane duro da rosicchiare o semplicemente una bottiglietta di plastica con dentro qualche bocconcino, da dargli quando si sveglia così voi avrete la possibilità di dormicchiare ancora un pò.
Iniziate a portarli fuori, ma andate per gradi, metteteli di fronte agli stimoli che la città ci regala ma in modo moderato, magari da lontano, così loro si abituano al caos. Loro sono abituati ai rumori si qualsiasi genere, ma devono anche imparare ad associarli ad essi.
Se dovessero spaventarsi, VOI mantenete un atteggiamento sereno, non coccolateli, in questo caso gli dareste solo delle conferme del potenziale pericolo. Siate sempre FIERI.
Non fate giocare il cucciolo con il guinzaglio brutta abitudine, primo perchè nel giro di poco dovreste comprarne uno nuovo secondo non va affatto bene perchè da quel gesto si innesca il gioco del tiro alla fune, quindi competizione. NO.
Vi ricordo che io sono sempre a vostra disposizione per qualsiasi dubbio anche il più banale, meglio chiedere che sbagliare.
Vostra Katia

































Autore Foto: Katia Verza
Le immagini sono COPERTE da COPYRIGHT
VIETATO qualsiasi utilizzo intero o parziale senza l'ESPLICITO CONSENSO da parte dell'Autore e citazione dello stesso.

Commenti

Martina ha detto…
Che piacere e soddisfazione leggere questi commenti. Scusate, ma mi sento così vicina a Katia sia a livello di idee cinofile che come persona, che mi sono emozionata pure io pur essendo un estranea.
Questi messaggi sono dei trofei per Katia, delle immense soddisfazioni e gratificazioni per il lungo e duro lavoro svolto, ma anche voi avete avuto fortuna ad incontrare sul vostro percorso un'allevatrice seria come Katia, perchè vi assicuro (e l'ho già scritto una volta) NON È SCONTATO fare il lavoro che fa Katia con le sue cucciolate PRIMA della consegna ai futuri proprietari.

Questi vostri messaggi sono splendidi perchè essere allevatore ed educatore non è tutto rose e fiori. A volte ti capita di essere giù, che di tutto quello che fai non te ne va bene una, poi arrivano questi momenti che ti ricaricano e ti danno la voglia di cominciare.
Bravissima per tutti gli ottimi consigli (che condivido al 200%).
Bravi i neo proprietari, continuate a lavorare così, andate al campo da Katia che potrete solamente migliorare. Il percorso che avete intrappreso è una crescita vostra e del vostro compagno di vita, farlo con accanto una persona come Katia, con una grande esperienza alle spalle, oggettiva, vi aiuterà molto e sarà un esperienza bella e ricca per tutti.

Visto che c'è sempre qualche malalingua in giro pronta a gettare fango sul lavoro degli altri, vorrei ripetere ancora una volta, che non possiedo nessun cucciolo proveniente dall'allevamento di Katia. Non sono remunerata per quanto scrivo. Sono un'allevatrice amatoriale di CLC, le mie sono semplici considerazioni dopo aver conosciuto e visto/toccato con occhi/mano il lavoro svolto da Katia.
fraart ha detto…
sembra ieri che son nati e invece eccoli gia' tutti pronti a questa nuova avventura di vita coi loro compagni a due zampe !E' un momento questo per un allevatore di grande soddisfazione ,ma anche di un po ' di malinconia ,ma son sicura che Katia li seguira' alla grande anche nelle loro nuove famiglie

WWW.KATIAVERZAEDUCAZIONECINOFILA.IT

WWW.KATIAVERZAEDUCAZIONECINOFILA.IT
L'EDUCAZIONE CINOFILA COME LA VEDIAMO NOI...

I NOSTRI VIDEO SU YOU TUBE

Loading...

COPYRIGHT

Testi ed Immagini pubblicati su questo Blog sono coperti da COPYRIGHT, per tanto è VIETATA la riproduzione intera o parziale senza l'ESPLICITO CONSENSO da parte dell'Autore e la citazione dello stesso.
Katia Verza Sulleormedellupo